Reggiosera.it - Notizie da Reggio Emilia - Notizie da Reggio Emilia

Marocchino ubriaco prende a calci portone prefettura

REGGIO EMILIA – Un marocchino di 36 anni, ubriaco ha dato in escandescenze, ieri verso le 13,30, davanti alla prefettura. L’uomo, prostrato a terra in atteggiamento di preghiera vicino al portone di ingresso, lato via San Pietro Martire, ha attirato l’attenzione di un agente che è uscito per capire cosa stava succedendo.

Quando ha visto l’agente, il marocchino ha sferrato un violento calcio al portone e ha inveito contro il poliziotto urlando: “Merda, vaffanculo, io amo Allah. Voi siete dei diavoli e io ammazzo tutti i diavoli”.

Mostra tutto il testo Nascondi

Più visti