Reggiosera.it - Notizie da Reggio Emilia - Notizie da Reggio Emilia

Spedizione di Forza Nuova sotto la sede di Repubblica

Alcuni militanti mascherati lanciano fumogeni. Mattarella: fatti gravi

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – “Fascismo, spedizione di Forza Nuova sotto la sede di Repubblica: militanti mascherati lanciano fumogeni”. E’ quanto si legge in un tweet del quotidiano La Repubblica, che sul suo sito precisa: un gruppetto di militanti mascherati, che esponevano una bandiera di Forza Nuova e un cartello con la scritta “Boicotta Repubblica e L’Espresso”, ha acceso fumogeni sotto la sede del giornale e letto un proclama di accuse alla redazione. Un paio di fumogeni sono stati lanciati contro dipendenti del giornale.

“È il primo atto di una guerra politica contro il gruppo Espresso e contro il PD. Stanno portando avanti un’opera di mistificazione e di criminalizzazione che vuole mettere fuori gioco Forza Nuova”. Lo ha detto all’Ansa il leader di Forza Nuova, Roberto Fiore, commentando il blitz di oggi di alcuni militanti del movimento di destra contro davanti la sede del quotidiano La Repubblica di Roma.

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha espresso “solidarietà” ai giornalisti di Repubblica ed Espresso per “i gravi fatti di oggi”. Il Capo dello stato ha trasmesso la sua solidarietà da Lisbona dove si trova per una visita di Stato. La polizia ha fermato una persona dopo il blitz. La sua posizione è ora al vaglio degli inquirenti. Si sta accertando se faccia parte del gruppo che, con i volti coperti e con bandiere di Forza Nuova, ha lanciato fumogeni contro l’edificio. La Digos sta analizzando le immagini delle telecamere per fare luce sull’accaduto.

Più informazioni su