Reggiosera.it - Notizie da Reggio Emilia - Notizie da Reggio Emilia

Montecchio, tentata rapina in gioielleria

Il titolare e la moglie hanno messo in fuga i malviventi, ma sono rimasti feriti nella colluttazione

MONTECCHIO (Reggio Emilia) – Tentata rapina, ieri sera, verso le 19,30 alla gioielleria “Il tuo Gioiello” in via Alfonso D’Este, in pieno centro, a Montecchio. Una donna, con una scusa banale, si è fatta aprire la porta dal titolare e poi è scappata.

Improvvisamente, davanti all’uomo, si sono presentati due uomini travisati che gli hanno puntato una pistola in faccia intimandogli di consegnargli l’incasso e i gioielli in vetrina. L’esercente, aiutato dalla moglie, ha avuto il coraggio di reagire e, a forza di spintoni, è riuscito a ricacciare fuori i malviventi che poi si sono dati alla fuga a bordo di un’auto.

Nella colluttazione la moglie è rimasta ferita al braccio (prognosi di 5 giorni per lei) e il marito si è preso un calcio della pistola in testa (prognosi di dieci giorni per lui). Sulla vicenda indagano i carabinieri di Montecchio per tentata rapina aggravata.