Reggiosera.it - Notizie da Reggio Emilia - Notizie da Reggio Emilia

Casalgrande, brucia tetto: operaio intossicato

Stava svolgendo dei lavori di ripristino di un lucernario, in via Circonvallazione 2 a Salvaterra

CASALGRANDE (Reggio Emilia) – Un dipendente di una ditta che stava svolgendo dei lavori di ripristino di un lucernario, in via Circonvallazione 2 a Salvaterra di Casalgrande, è rimasto intossicato dal fumo mentre lavorava sul tetto dell’edificio.

L’uomo stava sistemando della carta catramata in una casa in costruzione, su una superificie di circa 50 metri quadrati, quando una scintilla ha scatenato l’incendio.

L’operaio è rimasto intossicato, per fortuna lievemente. Sul posto sono arrivati i soccorritori che lo hanno portato al pronto soccorso di Scandiano e i vigili del fuoco di Reggio e Sassuolo che hanno spento il principio di incendio.