Reggiosera.it - Notizie da Reggio Emilia - Notizie da Reggio Emilia

Novellara, anni di violenze in famiglia: arrestato

In manette un giovane di 24 anni: mamma, papà e sorellina costretti a chiudersi a chiave nelle stanze

NOVELLARA (Reggio Emilia) – Ha 24 anni il ragazzo arrestato dai carabinieri di Novellara che, da almeno 5, terrorizzava e picchiava i genitori e la sorella minorenne. Un incubo da cui i familiari trovavano rifugio solo chiudendosi a chiave nelle diverse stanze della casa.

A mettere fine alla situazione i militari, che hanno arrestato il giovane per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e maltrattamenti in famiglia. Aveva appena picchiato la madre. Il motivo? Non aveva trovato una chiavetta Usb nel luogo dove si aspettava.

La donna e’ stata costretta a ricorrere alle cure del pronto soccorso, da cui e’ stata dimessa con 7 giorni di prognosi. Quando sono arrivati i carabinieri, il ragazzo ha attaccato anche loro.