Reggiosera.it - Notizie da Reggio Emilia - Notizie da Reggio Emilia

Imprese, saldo a nove mesi negativo di 39 unità

Soffrono costruzioni e negozi: bene cibo, hotel e assistenza

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Nonostante il recupero del terzo trimestre, resta leggermente negativo il saldo tra le aziende reggiane che nei primi nove mesi del 2017 hanno cessato l’attivita’, e quelle nate e iscritte al registro della Camera di commercio. Il periodo luglio-settembre, infatti, si e’ chiuso con un saldo positivo di 47 unita’ (legato a 550 cessazioni e a 597 nuove iscrizioni), ma non e’ bastato a compensare le flessioni del semestre precedente.

Da gennaio a fine settembre, dunque, con 2.564 nascite e 2.603 cessazioni, il numero delle imprese provinciali si e’ portato a quota 55.268, con un saldo negativo di 39 unita’. I settori piu’ sofferenti sono quelli delle costruzioni (con 111 unita’ in meno) e del commercio, calato di 93 unita’ dall’inizio del’anno. Segnali positivi giungono solo dai settori dei servizi, in primo luogo dalle attivita’ professionali, scientifiche e tecniche.

Ma sono in rialzo anche le imprese che svolgono attivita’ di alloggio e ristorazione (con 30 unita’ in piu’) e le societa’ che operano nella sanita’ e nell’assistenza sociale, che sono cresciute di 27 unita’ diventando 276.

Più informazioni su