Reggiosera.it - Notizie da Reggio Emilia - Notizie da Reggio Emilia

Polizia stradale in festa con i bambini delle scuole foto

Quasi trecento i bambini che hanno partecipato. I dati dell'attività del 2016-2017

REGGIO EMILIA – Sono stati 220 i bambini delle scuole primarie e secondarie (Bergonzi e Manzoni) che ieri al comando hanno partecipato ai festeggiamenti per il 70esimo anniversario di costituzione della Polizia Stradale. A riceverli è stato il dirigente della Sezione reggiana, il Commissario Capo Fabio Polichetti, con i più stretti collaboratori e gli uomini e donne della caserma di viale Timavo e dei due Distaccamenti di Castelnovo ne’ Monti e Guastalla.

Per i giovani “utenti della strada” tante le possibilità offerte per apprendere le regole del codice stradale ed avvicinarsi ad una delle più amate istituzioni dello Stato. Nel cortile interno del reparto hanno fatto da cornice le auto e le moto in dotazione alla Polstrada ed alcuni esemplari storici che hanno richiamato alla memoria antiche tradizioni e moduli operativi profondamente rivoluzionati.

Numerosi sono stati anche i “giochi di società” che hanno catturato l’attenzione dei ragazzi per invogliarli a conoscere il Codice della Strada, mentre un apposito circuito di educazione stradale è stato allestito per permettere a tutti di provare con le biciclette nelle più diverse situazioni stradali: incroci, rotatorie, stop, cantieri stradali e quant’altro.

Alla fine per ciascun “candidato” il patentino di guida sicura rilasciato dalla Polstrada con tanto di fotografia ed un adesivo celebrativo dei 70 anni, con la classica foto finale che ha chiuso una mattinata passata all’insegna del divertimento e delle regole di educazione stradale.

Presenti all’evento anche tanti pensionati che per oltre 40 anni hanno indossato la divisa della Stradale e si sono intrattenuti con i bimbi raccontando tanti episodi che hanno contraddistinto la loro attività da Poliziotti sempre improntata sul concetto principe degli Agenti della Stradale che è quello della prevenzione, ecco perché giornate come questa, rappresentano un ottimo strumento per diffondere la cultura della sicurezza al fine di prevenire incidenti stradali.

Nel corso della mattinata sono stati diffusi anche dati relativi all’attività della Polstrada reggiana, che nel corso dell’anno scolastico 2016-2017 ha prestato momenti di formazione per 3.969 alunni delle scuole reggiane. In totale, nei primi nove mesi del 2017 sono state invece 1.450 le pattuglie impiegate sul territorio. Quanto alle violazioni, sono 1.003 quelle rilevate per guida senza cintura, 606 per guida con il cellulare, 3.039 per eccesso di velocità. Sono stati inoltre 1.687 i veicoli pensati controllati e 345 i pullman