Reggiosera.it - Notizie da Reggio Emilia - Notizie da Reggio Emilia

Il gruppo Sinapsi acquisisce la maggioranza di Mindgear

L'azienda reggiana sigla l’accordo per l’acquisizione di Mindgear e prosegue la sua strategia di investimenti nel settore delle applicazioni web ad alto contenuto tecnologico

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Acquisizione a Brescia per il Gruppo Sinapsi. La storica realtà reggiana di ICT ha acquisito la quota di maggioranza (il 60%) di Mindgear, azienda bresciana specializzata nella realizzazione di piattaforme e componenti software per il mondo dell’e-Commerce (B2B e B2C) e per il social business in genere.

“Con questa acquisizione – spiega il presidente di Gruppo Sinapsi, Giovanni Cortesi – abbiamo voluto rafforzare l’ultimo tassello della nostra proposta applicativa, quella dedicata al mondo dei portali e delle applicazioni web, integrando nella nostra specifica divisione persone e competenze da anni operanti nel settore della mobile e digital economy”.

Prosegue poi Cortesi: “Le caratteristiche di Mindgear che fin dalle prime battute ci hanno favorevolmente colpito sono state la filosofia di approccio e il rigore metodologico con cui i professionisti dell’azienda affrontano i progetti di questo tipo. Hanno pesato anche l’attenzione quasi maniacale alle esperienze d’uso e lo studio minuzioso nella costruzione delle interfacce utenti, che rappresentano la centralità dei loro interventi. Queste capacità, unite all’esperienza consolidata di Gruppo Sinapsi, risponderanno in modo adeguato alla crescente domanda di mercato per soluzioni web sempre più innovative”.

A seguito dell’operazione, Mindgear manterrà alla guida il proprio attuale presidente, Alessandro Placidi, che verrà coadiuvato da Andrea Menozzi di Gruppo Sinapsi in veste di vicepresidente.

“Avendo già avuto il privilegio di collaborare con Gruppo Sinapsi prima di questa operazione – commenta Alessandro Placidi -, siamo stati colpiti da come la sinergia tra i valori portanti delle due realtà avesse sempre portato a risultati che andavano oltre le aspettative. Non ci sono quindi state esitazioni nella volontà di portare a compimento questo connubio, così da poter unire l’approccio innovativo di Mindgear all’esperienza e alle competenze consolidate di Gruppo Sinapsi nella realizzazione di progetti ambiziosi”.

Più informazioni su