Reggiosera.it - Notizie da Reggio Emilia - Notizie da Reggio Emilia

Reggio Emilia, dove andare nel fine settimana

Gli appuntamenti a Reggio Emilia e provincia nel fine settimana

REGGIO EMILIA – Fine settimana ricco di appuntamenti in città e provincia a Reggio Emilia. Pubblichiamo un elenco dei principali eventi ricordandovi che la data di pubblicazione è quella di venerdì 14 luglio e che gli eventi vanno fino a domenica 16 luglio, per permettervi così di orientarvi quando leggete oggi e domani.

Città

Chiostri di San Pietro: questa sera ai chiostri di San Pietro fa tappa il festival Mundus. A partire dalle 21,30, ingresso gratuito, andrà in scena “Nahuel”, uno spettacolo di sonorità italo-argentine con la direzione di Javier Girotto e l’ensemble d’archi dell’istituto musicale Peri-Merulo.

Foscato: Musica, teatro, memoria e socialità. In poche parole cultura. Questi gli ingredienti per celebrare, da oggi a domenica il quarto anniversario del Centro Sociale Foscato. L’evento, inserito all’interno del cartellone Restate 2017 del Comune di Reggio, è organizzato dai volontari del centro sociale e vedrà la partecipazione della compagnia del MaMiMò, dell’associazione 5T e del cantante reggiano Lorenzo Campani. Il via stasera alle 21.30 con lo spettacolo “Eppure sembra un uomo” del MaMiMò. Domani, sempre alle 21.30, piazza Lino Grossi sarà animata ida una commedia avventurosa per burattini, “Il castello di Tremalaterra”, della compagnia L’aprisogni, che racconterà, fra scheletri innamorati, segugi infernali, bastonate e magie, la storia della bella Rosina. Domenica, invece, doppio appuntamento per concludere, fra musica e memoria, la “festa di compleanno” del Centro Sociale Foscato. Gli eventi saranno tutti in piazza Lino Grossi, ad ingresso gratuito, e per tutte le serate sarà attivo il punto ristoro del Centro Sociale Foscato con cibo e bevande.

Rivalta: È in programma per stasera alle 21, nel giorno dell’anniversario della presa della Bastiglia, festa nazionale in Francia, la “Cena in rosso” alla Reggia di Rivalta. Una serata-concorso con i partecipanti che dovranno allestire il loro tavolo a tema, portando da casa tovaglia, cibo, candele in vasi di vetro e altri eventuali ornamenti, per poi cenare tutti assieme con brindisi finale offerto da Carlotta e Francesco d’Este. A fine serata saranno premiati l’allestimento più bello, l’abito più originale e il menù più fresco. Sempre nell’ambito dei “Venerdì Giovani della Reggia”, che rientra negli eventi di Restate 2017,il 21 luglio è in programma il cinema sotto le stelle, il 28 luglio “A tutta musica” con dj Dollik. In caso di pioggia gli eventi saranno annullati.

Provincia

Casalgrande: proseguono sino a domenica al parco Secchia a Villalunga le “Notti Rosse”, settima edizione della festa organizzata dall’omonima associazione politico-culturale attiva nei due versanti del comprensorio ceramico. Iniziato mercoledì, sino a domenica il programma prevede ristorante tradizionale, pizzeria, birreria e diversi bar con prezzi popolari, uniti a banchetti di libri, mercatini, spazi per associazioni e giochi per bambini.

Scandiano:  Un lungo luglio di calcio saponato, musica, corsa podistica, cibo, beneficenza e tanto divertimento per grandi e piccini. È in pieno svolgimento, sino al gran finale di domenica 23 luglio, “Cacciolanoia”, la festa della frazione di Cacciola conosciuta per lo storico torneo di calcetto saponato, arrivata alla 14esima edizione. In programma due settimane di partite e cibo: in ogni serata funzioneranno il ristorante e la birreria con grigliate, patatine e altri stuzzichini.La competizione di calcetto, una delle più conosciute e partecipate nel reggiano, vede alla partenza 51 squadre.

Scandiano:  Continuano domani le iniziative promosse da Asfa, l’Associazione scandianese fisica astronomica che gestisce l’osservatorio astronomico di Iano in via Ca’ Signori. L’appuntamento è alle 22 con il “tg Asfa” di Marina Incerti e la relazione di Daniele Santini su “Il vero pianeta alieno è la Terra – Le recenti scoperte sui pianeti extrasolari”. Si passa poi a una camminata sotto le stelle con spuntino finale, fissata per mercoledì 19 luglio alle 22: in questo caso il costo è di 7 euro a persona ed è necessaria la prenotazione, chiamando lo 0522-982657 dal lunedì al venerdì dalle 21.30 alle 23. Si replica il 22 luglio con la conferenza “Quattro passi … tra le stelle – Tra scienza e mito sotto il cielo del solstizio estivo” con il presidente di Asfa, Giovanni Talami. Il lungo luglio dell’osservatorio si concluderà il 29 con “Origine, Cosmogonia, Genesi, Big Bang… racconto scientifico della creazione”. Per info: www.asfa.it.

Quattro Castella: nel borgo matildico del Bianello, il Comune di Quattro Castella propone anche quest’anno, nel mese di luglio, numerosi eventi ed iniziative adatti a tutte le età, dalle animazioni per bambini alle visite guidate in notturna, dalle escursioni nell’oasi ai concerti al chiaro di luna.In programma per questa sera, per esempio, un appuntamento speciale all’insegna della musica classica con “Bianello all’opera”. Dalle ore 21.30 nel giardino del castello è in programma il concerto dell’Ensemble Mercurio con Antonio Lubiani (al violino), Francesca Gabrielli (al flauto), Roberto Ilacqua (alla viola) e Alessio Tedeschi (al violencello). Con il quartetto si esibiranno le voci del soprano Elena Rossi e del tenore Alessandro Fantoni. Sempre stasera, dalle 19.45, si potrà poi visitare il castello del Bianello. Sarà in funzione il servizio gratuito di bus navetta con partenza dal piazzale della chiesa.

Campegine: Domani sera musica in piazza a Campegine. A esibirsi, a partire dalle ore 21.30, sarà Marco Ligabue. Come sempre accade nei suoi live, l’artista correggese canterà le sue canzoni, vecchie e nuove, e i grandi classici dei cantautori italiani rivisitati però in chiave rock. Proprio in queste settimane, tra l’altro, è in radio il nuovo album, “Il mistero del dna”, che ha un profilo più rock rispetto ai due dischi precedenti: nove canzoni che raccontano nove destini, nove Dna differentiper scoprire se il Dna è la nostra traccia distintiva di partenza o un destino. Il concerto a Campegine è organizzato in collaborazione con radio phobia.

Gattatico: il festival di Praticello spegne 18 candeline. Dopo l’avvio di ieri sera con Cecco&Cipo, i vincitori di Strafactor (concorso parallelo alla trasmissione di X-factor), si prosegue stasera con la travolgente “eXplosion Band”.Domani si festeggerà con uno dei gruppi di punta della scena indie-rock nazionale: gli Zen Circus. Anche questa serata, come del resto tutte le altre, sarà a ingresso gratuito. I festeggiamenti si concluderanno poi domenica con la funky music proposta da “Le Cotiche”, cover band tra le più apprezzate della provincia.Come sempre sarà attivo il servizio ristorante con buon cibo e ottima birra, oltre che il cocktail bar e le bancarelle d’artigianato. I concerti inizieranno sempre alle 21.30.

Quattro Castella: Torna a Puianello la mostra mercato delle eccellenze agroalimentari dell’Emilia Romagna.La festa organizzata dalla Proloco di Puianello e dal Comune di Quattro Castella, pur cambiando format, non rinuncia a promuovere ed offrire ai visitatori prodotti ed eventi di qualità, e così stasera il centro della frazione castellese sarà invasa da musica, bancarelle, profumi e sapori.

Gualtieri: Da New York a Gualtieri. È il viaggio affrontato da Johnny O’ Neal che, stasera, suonerà al Teatro Sociale di Gualtieri portando sul palco la sua storia intensa, dura e fortunata. Principalmente conosciuto negli anni Ottanta come il pianista di Art Blakey e per aver collaborato con artisti del calibro di Clark Terry e Ray Brown Milt Jackson, oggi è un artista a “tutto tondo”, capace di incantare sia suonando che cantando. Dalla sua: jazz, swing, blues, conoscenza enciclopedica della tradizione. A New York, dove è tornato ad animare le serate nei principali club, viene presentato come “The talk of the town” (ovvero la voce della città). La biglietteria del Teatro Sociale sarà aperta un’ora prima dello spettacolo (dunque alle ore 20.30). Il biglietto di ingresso costa 12 euro (intero), 7 euro (ridotto, per gli under 30) e 4 euro per i bambini fino ai 14 anni. Per maggiori informazioni telefonare al 329-1356183 o visitare il sito www.teatrosocialegualtieri.it.

Guastalla: Fino a domenica il parco di via Copernico a San Martino di Guastalla ospita l’edizione 2017 di San Martino in Festa, curata dall’omonima associazione. Tutte le sere funzionano paninoteca, bar, birreria, grapperia e il ristorante con menù tradizionale e di pesce. Il tutto accompagnato da momenti musicali. Stasera musica con le Cagne Pelose, gruppo rock dialettale; domani ballo liscio con l’orchestra “La romagna nel cuore”; domenica si conclude con commedia dialettale della compagnia “I Fiaschi” di Novellara.

Boretto: domani è in programma una serata con un mix di swing, rock’n’roll ed eventi tutti da scoprire, il tutto condito da un caratteristico sapore vintage. Musica e balli, mercatino vintage, punti ristoro, esposizione di auto e moto, eventi culturali e area bimbi: questi gli ingredienti della speciale serata che si appresta a svolgersi nel cuore del paese. Ogni zona del centro di Boretto sarà deputata a uno specifico intrattenimento per la gioia di grandi e piccini.

Reggiolo: A Reggiolo torna il Festival della disco music, una tre giorni organizzata al Parco dei Salici dall’omonima associazione, con il patrocinio del Comune e la collaborazione di Media Spettacoli. Per l’occasione saliranno in consolle alcuni dei più noti dj delle discoteche del passato. Stasera in scena Enzo Persueder (in foto), per anni mattatore del Marabù a Reggio e simbolo del Bandiera Gialla. Domani tocca a Luca Verbeni, domenica chiuderanno i dj di Radio Stella, Diego Ferrai e Filippo Verni con lo spettacolo Anima Mia. Ingresso libero.

Carpineti: un giro per Carpineti con auto d’epoca per aiutare le terre colpite dal sisma. Domenica si terrà il settimo raduno di auto e moto storiche organizzato dall’associazione carpinetana Amici dei Motori. L’appuntamento è a partire dalle 8 in piazza della Repubblica, nel centro del paese, per le iscrizioni e le esposizioni dei mezzi, a disposizione di chi vorrà ammirarli. Alle 9.30 il gruppo partirà per un giro panoramico nella zona, con visite a diversi borghi e una tappa in un’azienda gastronomica per una degustazione di prodotti tipici montanari. Alle 13 si torna a Carpineti per il pranzo, seguito alle 16 dalle premiazioni per i mezzi partecipanti. Il ricavato della manifestazione servirà per aiutare la popolazione di Norcia, colpita nel 2016 da diverse scosse sismiche. Per informazioni e prenotazioni, telefonare al 338-7414388 oppure scrivere una mail a amicideimotori@libero.it.

Baiso: Domani e domenica a Baiso si terrà l’edizione della “Tavola di Bisanzio”, l’evento dedicato alla presenza bizantina nella montagna reggiana con relativa cultura della carne di pecora. Per due giorni si potranno mangiare barzigole, arrosticini, pecora bollita, violini e altri insaccati ovini.Si parte domani alle 16 con tutti i negozi aperti e i commercianti in costume d’epoca ad accogliere i visitatori, che potranno visitare anche il mercatino medievale sistemato lungo la via principale del paese e assistere agli intrattenimenti itineranti. Domenica il programma è ancora più corposo, visto che si riprende al mattino con la nuova apertura dei negozi, del mercato in costume, oltre al ritorno delle animazioni e degli spettacoli già presenti il giorno precedente. A mezzogiorno si torna a pranzo, sempre con le proposte gastronomiche tradizionali incentrate sulla pecora, per passare alle esibizioni dei “I falconieri del re” nel pomeriggio. Alle 18, il momento più atteso, il corteo storico con decine di figuranti.

Carpineti: Una tortellata in piazza in compagnia. Si terrà domani sera a Vellucciana, frazione di Carpineti affacciata sulla valle del Secchia, organizzata dalla vivace comunità locale, che ogni estate propone numerose iniziative.Il menù di domani prevede tre tipi di tortelli (verdi, di patate, con porro), coniglio e lonza di maiale arrosto, insalata, patate fritte, cocomero, limoncino, bevande e caffè. Il costo è di 25 euro a persona. Per prenotazioni, contattare Bruno Medici ai numeri 0522-818254 oppure 339-1324775.

Castelnovo Monti: Oggi e domani, dalle 20, il centro storico di Castelnovo Monti si animerà con “Ristoranti in piazza”, golosa manifestazione all’insegna di gastronomia e animazioni. Chi è in zona potrà fare tappa anche a Campolungo dove sempre oggi e domani, dalle 19, si svolgerà la “Grigliata sotto la Pietra”. Domenica domineranno i mercatini: a Castelnovo ci sarà il mercatino di aziende agricole a chilometro zero e, in piazza Peretti, quello del riuso, vintage, collezionismo e arte dell’ingegno, mentre sotto la Pietra quello del contadino.

Ventasso: Torna la tradizionale tortellata estiva di Talada, paese vicino a Busana sopra alla vallata del Secchia. L’evento gastronomico, aperto a tutte le buone forchette, si terrà domani sera al campo sportivo della borgata nel comune di Ventasso. A partire dalle ore 19.30 si potrà cenare con tortelli e piatti tipici montanari, a seguire serata danzante con la musica e il ballo liscio dei Monelli, sempre a ingresso libero. Per maggiori informazioni e prenotazione tavoli telefonare ai numeri 0522-890528 e 339-7983628.