Le notizie di
reggiosera.it
Articolo n° 31788 del 12/07/2017 - 8:35

Conclusi i corsi di apnea nella piscina comunale

Terminati gli Open e Advanced organizzati dall’istruttore Apnea Academy Riccardo Mazzi il quale ha premiato ben ventisette partecipanti

ApneaFoto di gruppo dei brevettati

REGGIO EMILIA – In territorio reggiano non solo calcio, basket, pallavolo… Nella piscina comunale Ferretti-Ferrari di via Melato si fa apnea. Si sono conclusi i corsi Open e Advanced organizzati dall’istruttore Apnea Academy Riccardo Mazzi il quale ha premiato ben ventisette partecipanti.

Gli allievi, grazie alla preparazione teorica maturata durante le lezioni in aula, hanno brillantemente superato il test scritto e si sono distinti nell’affrontare con determinazione sia la pratica in piscina sia la pratica nel profondo blu di Capo d’Enfola (Isola d’Elba) sotto gli occhi vigili non solo dell’istruttore Mazzi, ma anche dei propri collaboratori Roberto Sanasi, Marco Frascari (non presente in foto), Andrea Tucci e Andrea Torrini.

L’apnea è una sfida in cui ci si mette alla prova in un mondo “alieno”, senza aria, a gravità ridotta, quasi come in un film di fantascienza. In queste condizioni si impara a fare affidamento solo su se stessi, le proprie capacità ed il coraggio. Nessun altro sport sottopone gli atleti a queste condizioni limite; un viaggio oltre il mondo che conosciamo, in una realtà tanto vicina, quanto lontana e sconosciuta.

I partecipanti al corso

(Corso Open: Alice Nanetti, Silvio Orlandi, Marco Perrella, Elena Ciarrocchi, Fabrizio Montanari, Pietro Trotta, Claudio Prampolini, Alessia Sala, Laura Diazzi, Chiara Coriani, Marina Soncini, Luca Lorenzini, Claudio Catellani, Emanuele Baratti, Elisabetta Romei, Luca Casini, Diego Bergamini, Luca Davoli, Matteo Belloni. Corso Advanced: Giovanna Gardini, Daniele Dondi, Mattia Murgia, Andrea Nadini, Mauro Esposito, Simone Giudici, Roberto Fantini, Enzo De Angelis).

Tags: