Le notizie di
reggiosera.it
Articolo n° 30981 del 18/06/2017 - 16:46

Schianto sulla A1, muore una ragazza di Bibbiano

La 22enne Monica Bazzani era in auto con altri tre ragazzi: le loro ferite non sono gravi

Incidente

BIBBIANO (Reggio Emilia) – Una ragazza di 22 anni di Bibbiano, Monica Bazzani, è morta in un incidente stradale avvenuto stanotte sulla A1, all’allacciamento A1/A15 e Parma in direzione di Bologna.  L’incidente si è verificato alle 3 di notte. La ragazza era a bordo di una Fiat Grande Punto con altri tre amici, una ragazza e due ragazzi. Secondo una prima ricostruzione il mezzo ha sbandato, probabilmente per un colpo di sonno, ed è finito fuori strada a forte velocità.

La 22enne di Bibbiano era seduta dietro alla Fiat Punto finita fuori strada ed è stata catapultata fuori dalla macchina.

I vigili del fuoco di Fidenza, subito arrivati sul posto, hanno liberato i quattro occupanti, uno illeso, uno con lievi contusioni, uno con ferite gravi e la ragazza di 22 anni che è  apparsa subito in condizioni preoccupanti. La giovane è stata portata d’urgenza nel reparto di Rianimazione del Maggiore, dove dopo alcune ore è spirata.

I quattro ragazzi stavano tornando dall’autodromo di Monza dove era previsto un festival musicale di musica pop: uno spettacolo da 50mila spettatori, attrazione principale la band di Los Angeles Linkin Park. Erano due coppie di fidanzati: Valerio Rossi di Montecavolo con Simona Troncone di Reggio, Filippo Giaroli residente ad Albinea con Monica Bazzani di Bibbiano. Tutti 24-25enni.

I quattro viaggiavano sulla Grande Punto di Valerio. Simona e Valerio sono ricoverati sempre a Parma ma in condizioni non preoccupanti. Il fidanzato di Monica, Filippo, è già stato dimesso.

Monica Bazzani

Monica Bazzani

Il cordoglio del sindaco Carletti
Andrea Carletti, sindaco di Bibbiano, scrive: “Non ci sono parole, di fronte a tragedie come questa. Possiamo solo stringerci, in silenzio, alla mamma e al papà di Monica, ai famigliari e agli amici, in un abbraccio commosso che certamente non li solleverà dal loro dolore, inimmaginabile, ma che speriamo faccia loro sentire la vicinanza e l’affetto di tutta la comunità di Bibbiano. Abbiamo deciso di annullare le iniziative previste per i prossimi giorni: la passeggiata sotto le stelle di questa sera e la festa del Solstizio d’Estate al Centro Diurno di mercoledì”.