Le notizie di
reggiosera.it
Articolo n° 29852 del 20/05/2017 - 13:55

Scandiano, mazza da baseball in auto: operaio denunciato

Un operaio ventenne è finito nei guai con l'accusa di porto abusivo di armi

Carabinieri

SCANDIANO (Reggio Emilia) – Un operaio di Scandiano ventenne è stato denunciato con l’accusa di porto abusivo di armi dopo che i carabinieri lo hanno trovato in possesso di una mazza da baseball.

Giovedì notte i militari hanno fermato il ventenne in auto nel centro del paese. Terminate le procedure di identificazione, notato che il ragazzo evidenziava un nervosismo sospetto, i carabinieri hanno approfondito gli accertamenti culminati con il rinvenimento in sua disponibilità della mazza da baseball.

Date le circostanze di tempo e di luogo che non giustificavano certamente il possesso di quanto rinvenuto, il 20enne è stato portato in caserma dove, dopo avergli sequestrato la mazza da baseball, i carabinieri lo hanno denunciato.