Reggiosera.it - Notizie da Reggio Emilia - Notizie da Reggio Emilia

Reggio Emilia, gli appuntamenti del fine settimana

Gli appuntamenti a Reggio Emilia e provincia nel fine settimana

REGGIO EMILIA – Fine settimana ricco di appuntamenti in città e provincia. Pubblichiamo un elenco dei principali eventi ricordandovi che la data di pubblicazione è quella di venerdì 19 maggio e che gli eventi vanno fino a domenica 21 maggio, per permettervi così di orientarvi quando leggete oggi e domani.

Città

Chiostri di San Pietro: come accadrà ogni fine settimana da qui al 9 luglio, venerdì 19 alle 18 riaprono le  mostre  di Fotografia europea e sono in programma  incontri,  visite guidate  e  laboratori. Si parte sabato alle 11 con un incontro con Suzanne Mbiye Diku, presidente della Rete diaspora africana in Italia, dal titolo “Africa. Memorie, presente, futuro” promosso dalle associazioni di comunità africane a dalla Fondazione Mondinsieme in occasione dell’Africa Day. Alle 16,30 non dimenticate la visita guidata alle mostre dei Chiostri di San Pietro (costo 3€). Alle 19 appuntamento molto divertente con i  set fotografici  a cura dei ragazzi di Speciale diciottoventicinque: potrete accomodarvi nel salotto vintage all`interno della mostra “Vita di Giovanni Marconi” e mettervi in posa per il vostro ritratto. La domenica mattina alle 10 il dipartimento didattico della Fondazione Palazzo Magnani si occuperà dei più piccoli. Saranno proposti due laboratori creativi dal titolo “InnavoiG SoTtoSopRA” (per bambini dai 3 ai 7 anni e dagli 8 ai 12 anni) che, seguendo il tema di Reggio Narra, porteranno i bambini ad avventurarsi nel mondo di Giovanni Marconi – un uomo comune che ha collezionato immagini per tutta la vita – e alla fine potranno ribaltarne completamente la visione.

Musei civici: Sabato, dalle 22 alle 2, ritorna a Reggio Emilia la ‘Notte europea dei Musei’, l’iniziativa di grande successo che ha saputo avvicinare ai Musei nuove fasce di pubblico e che si svolge in contemporanea in tutta Europa: nel 2016 ha saputo mobilitare ben 3.000 musei in più di 30 nazioni diverse. L’erotismo, il corpo femminile e quello maschile, la sessualità, l’omosessualità, il corteggiamento, l’amore e la violenza, lette attraverso la pittura, l’archeologia, le scienze naturali (sezione di cui è ricchissimo il nostro museo grazie a Lazzaro Spallanzani). Questo il programma della Notte dei musei “Musei, storie controverse. Raccontare l’indicibile”. Ovvero quelle opere che proprio per loro contenuto o per essere considerate “oscene” non sono state esposte o erano visitabili solo su richiesta e con uno speciale permesso.

Palazzo del Capitano del Popolo: sabato alle 21.30 lo spettacolo Cammelli a Barbiana di Luigi D’Elia e Francesco Niccolini, dedicato a don Lorenzo Milani a cinquant’anni dalla morte. Luigi D’Elia e Francesco Niccolini raccontano la più straordinaria esperienza pedagogica del Novecento. Cammelli a Barbiana è in programma a Reggionarra, in apertura di un prestigioso tour internazionale. Info su Reggionarra: http://www.reggionarra.it/. Info sulla Compagnia: http://www.teatrodellorsa.com/.

Teatro Valli: Domenica 21 maggio lo spettacolo itinerante “L’alveare delle storie” del Teatro dell’Orsa, esperienza letteralmente irripetibile per piccoli gruppi di bambini e adulti che attraverseranno i palchi del Teatro Municipale Valli di Reggio Emilia. Piccoli gruppi di persone dai 6 anni in su potranno vivere questa singolare esperienza alle ore 11, alle 11.30, alle 16, alle 16.30, alle 18 e infine alle 18.30. Info su Reggionarra: http://www.reggionarra.it/. Info sulla Compagnia: http://www.teatrodellorsa.com/.

Gattaglio: Apre le porte il Mercato nell’Orto con le aziende di Campagna Amica sabato dalle ore 16 in via Beretti 22 a Reggio Emilia in zona Gattaglio. Dalle gare di lumache al giro con gli asinelli, dal gioco dell’alveare ai frullati a pedali tante saranno le attività e gli intrattenimenti sino a tarda sera con la proiezione alle 21.30 del docu-film La Signora Matilde. Gossip dal Medioevo.

Centro Loris Malaguzzi: Reggionarra 2017 si sposta venerdì, alle ore 21, al Centro internazionale Loris Malaguzzi con “La Fantastica, tante storie” con Laura Pazzaglia e il coordinamento artistico di Maria A. Listur. La narrazione intreccia le poesie, le filastrocche, le canzoni e la vita esemplare di Gianni Rodari al racconto dell’epica nascita delle scuole dell’infanzia nella comunità reggiana, ed è insieme un’azione poetica per rimettere ‘il cuore vicino ai pensieri’, ricordando la nostalgia di futuro che pervade il pensiero-azione di Loris Malaguzzi.

Fonderia39: Domani sera la Fonderia 39, in via Costituzione 39, ospiterà la Compagnia Linga di Losanna (Svizzera). Alle 21 è in programma “Tabula”: idea e coreografia di Katarzyna Gdaniec e Marco Cantalupo; musiche di Hildur Gudnadottir, Svarte Greiner, Raime, Koen Holtkamp. Ingresso: 12, 10 e 6 euro. Prova aperta oggi alle 18. Ingresso 3 euro. Per info e prenotazioni: 0522-273011.

Rivalta: Festa de la cooperativa sociale e agricola “La Buona Terra” e di “Casa Sara” a Rivalta. Un evento per bambini e adulti, con attività ludiche all’aperto e degustazioni di prodotti artigianali del laboratorio gastronomico “Mani in Pasta”. “La Buona Terra” è di nuovo in festa con “Ortolandia”, un evento aperto a tutta la cittadinanza in programma per domenica a Rivalta. Il ricavato della giornata sarà devoluto alla Cooperativa Sociale Madre Teresa, per lo sviluppo di progetti territoriali di tutela della maternità e della genitorialità.  ADULTI – Apericena € 10,00. BAMBINI – Attività € 5,00 – Apericena € 5,00

Rivalta: Domani e domenica la Uisp (Unione italiana sport per tutti) porta in scena alla Vasca di Corbelli a Rivalta la quinta edizione di “Uisp sport fun, festa dello sport in ambiente”. Due giornate dedicate agli sport e alle attività da svolgere all’aperto che danno l’opportunità a bambini e ragazzi di provare gratuitamente oltre quindici diverse discipline. La festa si apre alle domani alle 15 e prosegue domenica dalle 10 alle 19. In programma escursioni in canoa, tiro con l’arco, gimkana in mountain bike, baby dance e latin shake, circuit training, zumba, danza moderna, hip hop, balli di gruppo. E poi giochi di una volta, nordic walking e skiroll, parkour, karate, aikido e yoga. Domani dalle 17 alle 18, inoltre, alla biblioteca San Pellegrino ci saranno letture e narrazioni a tema “Così per sport. Storie di imprese, trionfi, inciampi e ruzzoloni”. Domenica alle 10 corsa campestre giovanile.

Fattorie aperte: si parte il 21 maggio con quattro domeniche per scoprire la campagna che ci circonda. È la nuova edizione di Fattorie Aperte 2017 in Emilia-Romagna, con oltre 150 fattorie e musei coinvolti nell’annuale iniziativa promossa dalla Regione Emilia Romagna per valorizzare le aziende agricole del territorio e sensibilizzare i cittadini verso stili di vita sostenibili e consumi consapevoli. Per informazioni: Regione Emilia Romagna URP Numero Verde 800662200 orari: dal lunedì al venerdì 9.00-13.00; giovedì anche 14.30-17.00 | urp@regione.emilia-romagna.it. Per informazioni clicca qui

Provincia

S. Ilario: Sabato al Be Movie di S. Ilario, a partire dalle ore 22.00, si esibiranno sul palco, due band della scena underground locale. L’evento organizzato dallo staff Rebel Circle e avrà come di consueto il nome Rebel Circle Night. Vedrà avvicendarsi sul palco : Claim & Zener. A seguire dj set fino alla chiusura.

Albinea: due giorni di birre artigianali con rock e ottimo cibo. Questo il programma del fine settimana ad Albinea, dove si terrà il Festival delle birre artigianali. L’appuntamento è per domani e sabato nel piazzale Lavezza, ai piedi del Parco Fola, con sette birrifici (Birrificio Oldo, La Carboneria, Beer Hunter, BeerBelly, Green Dog, Birrificio 238 e Vecchia Orsa), tanta carne alla griglia, due gruppi rock: domani sera (dalle 22) rockabilly anni ’50 e ’60 dei “Burning Guns”, sabato tocca ai “Willi Betz”. Per riempirsi la pancia si potrà scegliere tra stinco con patate, mezzo pollo con patate, hamburger, wurstel, grigliata, taglieri misti, spicchio bavarese e brezel.

Scandiano: grande novità per la terza edizione di festivaLOVE 2017. Innamorati a Scandiano il palinsesto della manifestazione, che avrà il suo clou nell’ultimo week end di maggio, da venerdì 26 a domenica 28, inizia quest’anno con una settimana di anticipo. Si parte, dunque, sabato con un ricco programma dedicato al benessere presso l’area verde della zona sportiva in via Togliatti.  Alle 16 nell’Appartamento Estense della Rocca è previsto anche il laboratorio per bambini dal titolo Orlando all’avventura! Impariamo lo stile di  Emanuele Luzzati, la prenotazione è obbligatoria (pre prenotarsi  mail: servizi@archeosistemi.it), il costo del laboratorio è di Euro 8, verrà realizzato con un minimo di 15 e un massimo di 30 bambini. Alle 19.45 si terrà in Sala Casini Nevica liberamente ispirato a It snows di Byron Lavery e Frantic Assembly a cura del Centro Teatrale MaMiMò. Domenica dalle 17.30 alle 20 le guide del Ceas Terre Reggiane Tresinaro Secchia propongono una passeggiata al tramonto I love Grande Quercia con atelier mobile di Arte in Natura all’ombra della grande Quercia, l’iniziativa è aperta a tutti, la prenotazione è obbligatoria (tel. 335 8458627), il ritrovo alle 17.15 è presso il parcheggio Circolo della Caccia di Monte Evangelo. Il secondo appuntamento di domenica è dedicato alla musica e alla sua didattica, I love Cepam dalle 17.30 alle 19.30 e dalle 21 alle 23 si svolgeranno presso la Sala Casini le esibizioni finali degli allievi della scuola di musica Cepam di Scandiano e in conclusione si terrà un breve concerto dei docenti.

Correggio: Prosegue la rassegna Correggio Jazz nell’ambito di Crossroads. Domani alle 21, al teatro Asioli si esibirà il Cristiano Arcelli quintet formato da Cristiano Arcelli (sax alto), Simone Graziano (pianoforte), Gabriele Evangelista (contrabbasso), Bernardo Guerra (batteria) e Massimiliano Canneto (violino). Biglietti 7 euro. Per informazioni: 0522-637813.

Correggio: Una giornata con la musica di Neil Young. Domani al al Tabacchi Blues e ai Vizi del Pellicano si festeggia il “Neil Young Day” con otto tra le migliori band italiane (e una dall’Argentina). In programma musica dal vivo, ottima cucina, banchetti di dischi, cd e vinili. La giornata inizierà alle 15 al Tabacchi Blues (in via Madonna di Pompei a Fontana di Rubiera). L’ingresso è gratuito. A partire dalle 20.30, invece, la festa si trasferisce ai Vizi del Pellicano (Via Ronchi di Fosdondo a Correggio). Per info: 335-6638910.

Correggio: venerdì, sabato e domenica, al salone delle feste di via Fazzano, tre giorni per festeggiare il 7° compleanno del Birrificio Dada. Circa 30 Birre a rotazione tra classiche, novità e birre speciali da bere. Gastronomia, musica e truck food.

Novellara: AI danzatori abili e diversamente abili di AltrArte Danza ancora insieme in una nuova produzione che vede in scena tutti i partecipanti dei corsi di Correggio e Novellara tenuti dalla danzatrice e coreografa Rita Croce e dal regista Matteo Carnevali. Domani alle 21 e domenica alle 18 al teatro Tagliavini di Novellara andrà in scena “Pantarei”, uno spettacolo di danza che vuole parlare di trasformazione, rinascita, rigenerazione. Info e prenotazioni: www.teatronovellara.it, 0522-655407.
Boretto: Domani sera la musica del chitarrista e cantante Niccolò Bossini incontrerà l’eleganza della compagnia di danza contemporanea “Iuvenis Danza” al Teatro del Fiume di Boretto (in via Roma 31). Alle 21 (ingresso 12 e 10 euro) andrà in scena “Piloti e supereroi (attrici e ballerine)”, spettacolo incentrato sul brano “Piloti e supereroi” estratto dall’ultimo album di Bossini, “Kaleidos”. Per info: 0522-963754.

Gualtieri: Domani secondo appuntamento del progetto “Volt – Laboratori di teatro ad alto potenziale” ideato dall’associazione Teatro Sociale di Gualtieri e dedicato agli studenti delle scuole di Gualtieri, Santa Vittoria e Boretto. Il tema comune per la prima edizione è “Le avventure di Pinocchio”. Domani l’evento collettivo ed itinerante sarà allestito nella golena di Gualtieri a partire dalle 18 all’Isola degli Internati (ingresso da viale Po). I piccoli attori coinvolti sono gli studenti delle scuole primarie di Gualtieri, Santa Vittoria e Boretto e della scuola secondaria di Gualtieri. A spettacolo iniziato non sarà più possibile entrare (in caso di maltemposi recupera giovedì 1 giugno).

Guastalla: Dopo tre anni di attesa, come da tradizione, torna a Guastalla la “Gnucàda”. Anche quest’anno, come nelle tre passate edizioni, la Gnoccata vedrà lo showman Giacomo “Ciccio” Valenti nelle vesti del Re dei Gnocchi (detto anche Re Serpo). La Gnoccata inizierà stasera con un aperitivo in piazza Mazzini, alle 19, e una cena a tema. Alle 22 balli della tradizione musicale romagnola con gli “Extraliscio. Folkloristico futuro”. Domani alle 17 la gara gastronomica e alle 19 assaggio degli gnocchi. Poi si prosegue alle 21 con “Dal banchetto del principe al tavolo dell’osteria”, un percorso letterario guidato nel cibo della tradizione. Dalle 22, infine, spazio alla fiaccolata, agli spettacoli di fuoco, alla cerimonia d’incoronazione e al gran ballo di corte. Domenica, alle 10.30 e alle 17.30, corteo storico e grande abbuffata di gnocchi per tutta la giornata oltre a “La Soffitta del Re” con bancarelle vintage. In piazza Matteotti, all’Osteria di Re Serpo, i piatti della tradizione. Info: Pro loco 340 8547295 e-mail info@prolocoguastalla.com; Ufficio UIT, via Gonzaga 16 telefono 0522 839763, e-mail uit@comune.guastalla.re.it.

Castelnovo Monti: Nel fine settimana del 20 e 21 maggio tornano ad animare il centro di Felina la Fiera dei Bambini e la Fiera di Maggio, appuntamenti ormai consolidati e attesi nella primavera appenninica. Si partirà con un “antipasto” serale venerdì 19 maggio: dalle ore 21 al Parco Tegge si terrà il 34° Concerto di Primavera della Banda Musicale di Felina, diretta dal Maestro Davide Castellari, con un intermezzo a cura della Banda Giovanile dell’Appennino Reggiano.