Reggiosera.it - Notizie da Reggio Emilia - Notizie da Reggio Emilia

Ligabue al palasport di Reggio il 27 aprile

Al palazzetto di via Guasco. Il ricavato del concerto andrà all'Associazione CuraRE Onlus e alla Fondazione Onlus GRADE

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Il tour nei palasport di Ligabue, “Made in Italy”, undicesimo disco di inediti, farà tappa anche a Reggio Emilia il 27 aprile al palazzetto di via Guasco. Il ricavato del concerto andrà all’Associazione CuraRE Onlus e alla Fondazione Onlus GRADE. Oggi saranno divulgate le modalità di acquisto dei biglietti.

Il tour è iniziato ieri con il primo di tre appuntamenti al Pal’Art Hotel di Acireale (Catania). Stasera e venerdì 17 gli ulteriori appuntamenti ad Acireale, poi via via lungo l’Italia, con tappe a Reggio Calabria, Bari, Eboli (Salerno), Caserta, Perugia, Livorno, Assago (Milano), Trieste, Pesaro, Firenze, Genova, Torino, Brescia, ancora Assago, quindi Bologna, Rimini, Roma, Bolzano, Padova, Ancona, Jesolo (Venezia), Reggio Emilia (27 aprile, come detto). E ancora: Mantova, Conegliano (Treviso), Lugano, Bruxelles, nuovamente Roma, come pure ritorno a Bari, e Cagliari.

Il tour è prodotto e organizzato da Riservarossa e F&P Group. Sul palco insieme a Ligabue c’è la band che lo ha affiancato anche nella realizzazione del nuovo album “Made in Italy”: Luciano Luisi (tastiere, cori), Max Cottafavi (chitarre), Federico Poggipollini (chitarre elettriche, cori), Davide Pezzin (basso), Michael Urbano (batteria, percussioni), Massimo Greco (tromba e flicorno), Emiliano Vernizzi (sax tenore) e Corrado Terzi (sax baritono).

Più informazioni su