Le notizie di
reggiosera.it
Articolo n° 24785 del 10/01/2017 - 14:20

Teatro Ariosto, serata di danza e cinema

Il 2 febbraio un film (Schwarzfahrer) e una coreografia (14'20'') firmati dal coreografo e artista Jiří Kylián e LEGO, di Giuseppe Spota. Biglietti in vendita dal 10 gennaio

Schwarzfahrer di Jiří KyliánSchwarzfahrer di Jiří Kylián

REGGIO EMILIA – Da oggi sono in vendita con le consuete modalità (al botteghino del Teatro Valli e online su www.iteatri.re.it) i biglietti per lo spettacolo fuori abbonamento che la Fondazione Nazionale della Danza Aterballetto presenterà giovedì 2 febbraio, ore 20.30, al Teatro Ariosto.

Una serata che si apre con la proiezione di Schwarzfahrer di Jiří Kylián, tra i più influenti coreografi degli ultimi decenni e continuamente alla ricerca di nuovi stimoli, qui al suo debutto come regista.

Girato a Praga in un tram storico del 1930, Schwarzfahrer è un termine tedesco utilizzato per indicare quei passeggeri senza biglietto. Il corto narra il surreale incontro di due passeggeri in un viaggio nostalgico che simboleggia la perdita irrevocabile di un amore giovanile.

Seguirà 14’20’’, coreografia sempre dell’artista praghese, titolo che deriva semplicemente dalla durata di questo pezzo, a sua volta estratto dall’opera 27’52’’ e, infine, LEGO, coreografia, allestimento e costumi di Giuseppe Spota.