Reggiosera.it - Notizie da Reggio Emilia - Notizie da Reggio Emilia

Rapinati il Conad di Arceto e il Target di Rubiera

Nel giro di mezz'ora da due malviventi armati di cutter

REGGIO EMILIA – Rapinati ieri sera prima il Conad di Arceto e poi il Target di Rubiera con le stesse modalità da due malviventi. Verso le 19 i carabinieri della stazione di Rubiera, insieme ai colleghi del nucleo radiomobile della compagnia di Reggio, sono intervenuti in via della Resistenza a Rubiera per una rapina al Target.

Poco prima due malviventi, con il volto parzialmente travisato di cui uno armato di coltello, avevano avvicinato la cassiera e, sotto la minaccia dell’arma, si erano fatti consegnare l’incasso di un migliaio di euro. Poi erano fuggiti.

I carabinieri hanno avviato, nella zona del comprensorio ceramico e nella confinante provincia modenese, le ricerche dei due malviventi che perà sono riusciti a dileguarsi. Sulla vicenda sono in corso le indagini dei carabinieri per rapina. I militari pensano che i malviventi siano gli stessi che mezzora prima avevano rapinato, con le stesse modalità, il Conad di via Bergianti ad Arceto.