Le notizie di
reggiosera.it
Articolo n° 24862 del 12/01/2017 - 15:15

Park Vittoria, il M5S chiede l’atto di collaudo

Il consigliere Guatteri: "Lo aspetto da novembre, mi risponderanno a febbraio"

Piazza della VittoriaIl parcheggio sotterraneo

REGGIO EMILIA – Il Movimento 5 stelle di Reggio presenta un nuovo accesso agli atti sul Park Vittoria. Questa volta diretto a verificare l’esistenza del certificato di collaudo provvisorio dell’opera che, nel contratto di finanziamento ipotecario sottoscritto il 25 settembre 2015 tra il concessionario Reggio Emilia Parcheggi e un pool di banche, sarebbe dovuto pervenire entro il termine massimo del 31 ottobre 2016.

Per questo motivo, la consigliera comunale M5s Alessandra Guatteri aveva gia’ chiesto copia dell’atto lo scorso novembre, ricevendo pero’ oggi in risposta “il collaudo statico in corso d’opera datato 12 agosto 2016″ e “il collaudo tecnico funzionale relativo agli impianti tecnologici (impianto elettrico, di videosorveglianza, antincendio)”.

La pentastellata ha cosi’ reiterato ieri la riciesta “del certificato finale tecnico amministrativo relativo all’opera del parcheggio interrato di piazza della Vittoria e sistemazione della piazza” ma la risposta, le e’ stato comunicato, invece che il 18 gennaio, come da regolamento, sara’ inviata il 13 febbraio a causa di inderogabili impegni degli uffici.

“Si vede – commenta Guatteri – che questo certificato di collaudo e’ nascosto molto bene e ci vuole un po’ a trovarlo. Ma noi aspetteremo con pazienza”.