Le notizie di
reggiosera.it
Articolo n° 24566 del 03/01/2017 - 10:03

La Grissin Bon cade a Pistoia: 85-71

Una solida The Flexx batte i biancorossi che pagano assenze, palle perse e basse percentuali dall'arco

Grissin BonUn momento della partita

REGGIO EMILIA – La Grissin Bon è battuta dalla TheFlexx Pistoia per 85-71 nel quattordicesimo turno di Legabasket Serie A. Miglior realizzatore Aradori con 24 punti. In doppia cifra De Nicolao, Needham e Polonara. La The Flexx scende in campo con una grande grinta e inizia bene, nonostante le assenze di Antonutti e, all’ultimo momento, di Cournooh.

Aradori è scatenato ma Petteway è subito sintonizzato e i biancorossi sono sempre costretti a rincorrere. La Grissin Bon punta sulla zona, le schermaglie tattiche si susseguono. Fallo tecnico per il coach Esposito al 13′, ma ad andare in affanno è la Grissin Bon che getta al vento ben 5 palloni in 2′ di gioco con Pistoia che ne approfitta per piazzare un parziale di 7-0 (35-26), sulla tripla di un concreto Boothe.

Reggio mette un contro break di 8 a 0 (18′ 35-34, ma i toscani ribattono con una tripla di Petteway e poi con i punti di Roberts e i canestri di Okereafor e Magro. Si va al riposo sul 46-38. Nel terzo periodo i ragazzi di Menetti perdono 9 palloni e al 27′ il tabellone segna +13 Pistoia sul 59-48.

In fase offensiva le assenze di Delle Valle e Gentile pesano parecchio. A 4′ dalla sirena pistoiesi ancora avanti di 12 (72 a 60). Al massimo vantaggio di 14 lunghezze si sveglia Polonara con due triple in sequenza ma è tardi e la The Flexx vince 85-71.

Il tabellino

The Flexx Pistoia – Grissin Bon Reggio Emilia 85-71

The Flexx: Petteway 15, Okereafor 2, Solazzi, Lombardi 8, Di Pizzo, Crosariol 17, Magro 6, Roberts 13, Moore 8, Boothe 16. All.: Esposito

Grissin Bon: Aradori 24, Neehdam 10, Polonara 10, James 2, De Nicolao 10, Bonacini, Strautin , Cervi 7, Lesic 8. N.e.: Mammi e Vigori. All.: Menetti

Arbitri: Maurizio Biggi, Michele Rossi, Fabrizio Paglialunga

Parziali: 20-20, 46-38, 63-50

Note: Tiri da 3: Pistoia 8/23, Reggio Emilia 3/18; tiri liberi: The Flexx 9/13, Grissin Bon 16/24.