Reggiosera.it - Notizie da Reggio Emilia - Notizie da Reggio Emilia

Coopsette, offerta di 5 milioni per Teleya e Methis

La società Risanamento industriale srl di Torino, creata per acquisire rami d'azienda di ditte in liquidazione vuole i due rami d'azienda della coop in liquidazione

CASTELNOVO SOTTO – La società Risanamento industriale srl di Torino, creata per acquisire rami d’azienda di ditte in liquidazione o in amministrazione operanti nel settore edile nel nord Italia, ha manifestato interesse per l’acquisto del ramo aziendale Teleya e Methis di Coopsette, società attualmente in liquidazione.

L’amministratore delegato dell’azienda, Andrea Viale, ha scritto al liquidatore Giorgio Pellacini: “Siamo interessati a creare un unità con Teleya-Methis salvaguardando l’esperienza e le competenze di tutti i lavoratori. Consideriamo i lavoratori, che prestano la propria attività, il vero valore di queste due realtà. Il nostro obiettivo è salvaguardare il capitale umano nella sua professionalità e nelle sue competenze, senza dimenticare, che le spese per lo sviluppo delle persone, devono essere considerate investimenti sostenuti da Coopsette”.

E aggiunge: “Chiediamo pertanto di poter essere ammessi alle ulteriori fasi della procedura di cessione e di consultare la data room virtuale (VDR), dove saranno le perizie e la documentazione rilevante”. Risanamento industriale srl mette sul piatto un’offerta di 5 milioni di euro per l’ acquisto “dopo aver visionato la documentazione in essere”.

Teleya è il marchio con cui Coopsette è presente sul mercato degli involucri architettonici relativo a rivestimenti e coperture trasparenti in alluminio e acciaio, facciate continue e serramentistica evoluta. Methis è la divisione arredamento della coop e offre soluzioni alle più diverse problematiche connesse all’ambiente ufficio.