Le notizie di
reggiosera.it
Articolo n° 24867 del 12/01/2017 - 15:30

Commercio, la Cna: “I saldi non funzionano più”

Spallanzani: "Le promozioni non danno la scossa agli affari, attese deluse"

Dino SpallanzaniDino Spallanzani

REGGIO EMILIA – “E’ tempo di andare oltre i saldi e lasciare il commerciante libero di organizzare le vendite promozionali nei periodi e con le modalita’ che ritiene piu’ opportuni”. A sostenerlo e’ Dino Spallanzani, presidente provinciale della Cna commercio di Reggio Emilia, che a una settimana dall”inizio dei saldi invernali constata: “Nessuna scossa al commercio. I saldi non stanno andando come ci si aspettava”.

Secondo Spallanzani, infatti, gli sconti di fine stagione “sono poco credibili perche’ i consumatori sono molto piu’ attenti e a caccia di affari tutto l’anno”. I saldi, insomma, “creano piu’ movimento e fanno entrare in negozio persone nuove, ma non si traducono automaticamente in acquisti e per l’esercente possono tradursi in multe piu’ o meno salate per una minima carenza delle cavillose norme che li regolamentano”.

Per il presidente di Cna commercio, invece, “ha piu’ senso insistere sulle azioni promozionali collettive, che cercano di valorizzare i piccoli commercianti in centro storico attraverso iniziative con una chiara riconoscibilita'”, come “il Black friday e la prima edizione dello ”Sbaracco” promossa da Cna, che sara’ replicata al termine dei saldi invernali”.