Reggiosera.it - Notizie da Reggio Emilia - Notizie da Reggio Emilia

La Reggiana perde ad Ancona 0-1

Calcio Lega Pro: la Reggiana resta a 37 punti al termine di una partita non bella, le squadre concorrenti vincono tutti i rispettivi match e il Parma addirittura effettua il sorpasso

REGGIO EMILIA – I Granata sonno ritornati da Ancona sconfitti, dopo una partita da dimenticare non solo per il ristato finale, giocata davanti a un pubblico ridotto (i reggiani sono stati inibiti dopo la sassaiola contro il pullman del Parma) e in un freddo davvero polare.

Se la Reggiana incassa uno 0-1 e resta a 37 punti, i competitor vincono tutti i rispettivi match; il Parma addirittura effettua il sorpasso grazie alla vittoria sul Lumezzane e si colloca quarta alla pari del Padova a 39 punti dopo il Venezia (42) e il Pordenone (41)

Quella marchigiana è la sesta sconfitta per i ragazzi di mister Cocucci, che in campo ci hanno provato solo ad inizio partita. All’8′ Ghiringhelli non riesce a finalizzare pur trovandosi al limite dell’area piccola, mentre il gol dell’Ancona (segna Frediani) arriva al 39′. Nel secondo tempo da parte dei granata non si segnala nessun tentativo di rilievo.

Tra gli episodi da analizzare, al 29′ intervento sospetto di Moi  su Cesarini in area di rigore ma l’arbitro lascia proseguire. E poi quello che al 10′ della ripresa ha portato a Ghiringhelli il secondo cartellino giallo.

IL TABELLINO: Ancona – Reggiana 1-0

gol: 39′ pt Frediani.

Ancona (4-3-3): Scuffia, Barillaro, Moi (31′ pt Kostadinovic), Ricci, Malerba, Gelonese (39′ st Daffara), Zampa, Agyei, Bariti, Momentè (44′ st Samb), Frediani. A disposizione: Rossini, Forgacs,Tassoni, Djuric, Bambozzi, Battaglia, De Silvestro, Montagnoli, Voltan. Allenatore Fabio Brini.
Reggiana (4-3-3): Perilli, Ghiringhelli, Spanò, Sabotic, Pedrelli, Bovo, Maltese (31′ st Nolè), Angiulli (41′ st Rizzi), Cesarini, Marchi, Manconi (27′ st Guidone). A disposizione: Narduzzo, Giron, Mogos, Rozzio, Lombardo, Bonetto, Otin Lafuente. Allenatore Leonardo Colucci.
Arbitro: Lorenzo Maggioni di Lecco. Assistenti Giuseppe Maccadino di Pesaro e Lorenzo Biasini di Cesena. 
Note –  
Ammoniti: Bariti al 22′, Ghiringhelli al 46′; Sabotic al 4′ st. Espulso Ghiringhelli al 10′ st. Calci d’angolo: 3-4. Recupero: 1′ pt. 4′ st.