Le notizie di
reggiosera.it
Articolo n° 24285 del 23/12/2016 - 21:49

La Reggiana pareggia con il Bassano: Colucci si dimette

I granata non riescono ad approfittare delle sconfitte di Pordenone e Venezia per portarsi in testa alla classifica. Dimissioni improvvise dell'allenatore che ha lasciato parlando genericamente di problemi personali

Leonardo ColucciLeonardo Colucci lascia la Reggiana

REGGIO EMILIA - La Reggiana pareggia con il Bassano e non riesce ad approfittare delle sconfitte di Venezia e Pordenone per portarsi al primo posto in classifia. Oltre a questo i granata devono fare fronte alle dimissioni improvvise dell’allenatore Leonardo Colucci che ha lasciato parlando di genericamente di problemi personali. Una decisione, la sua, che ha preso in contropiede la dirigenza: il vicepresidente Stefano Compagni e il ds Andrea Grammatica hanno espresso il desiderio che il tecnico ci ripensi.

Tornando alla partita il Bassano ha la sua prima occasione dopo 17′ con Lancini in area, ma è bravo Falcone a toccare palla e a facilitare l’uscita di Perilli. Al 19′ punizione dai 25 metri di Laurenti con Perilli che devia la conclusione in angolo. Al 27′ Reggiana pericolosa in contropiede con Cesarini che dalla destra serve al centro Ghiringhelli che spara alto.

Al 39′ tiro pericoloso di Minesso da posizione defilata, palla oltre la traversa mentre al 42′ cross di Minesso dalla sinistra per il colpo di testa di Falzerano di poco a lato.

Nella ripresa la prima azione pericolosa arriva al 63’ con Minesso che mette la palla al centro: rovesciata di Formiconi, ma il tiro finiosce di poco alto. Al 72′ altra occasione per il Bassano: cross basso di Falzerano, ma è bravo Perilli a toccare il pallone anticipando Grandolfo.

II granata vanno in vantaggio all’80’ in contropiede: Manconi serve Cesarini che deposita in rete a porta vuota. In pieno recupero è Maistrello ad infilare in rete di testa il cross di Falzerano per l’1-1 finale.

Il tabellino

Bassano Virtus (5-3-2): Rossi; Formiconi, Soprano, Pasini, Bizzotto, Lancini; Falzerano, Laurenti, Minesso; Fabbro, Grandolfo. All D’Angelo

Reggiana (4-3-3): Perilli; Ghiringhelli, Spanò, Sabotic, Pedrelli; Calvano, Bovo, Nolè; Cesarini, Marchi, Falcone. All. Colucci

Reti: 80’ Cesarini, 92’ Maistrello