Le notizie di
reggiosera.it
Articolo n° 23401 del 01/12/2016 - 13:22

Arrivano i carabinieri, gli studenti gettano la droga dalla finestra

I cani entrano a scuola e scovano lo stupefacente gettato nel cortile dalle finestre. In un caso la marijuana era nascosta nella finestra dell’aula magna

drogaI controlli al Gobetti

REGGIO EMILIA – Arrivano i cani antidroga a scuola, gli studenti gettano lo stupefacente nel cortile dalle finestre. I carabinieri sono arrivati durante l’orario delle lezioni e con l’aiuto dei “colleghi” Sid, Magic e Ray, 3 labrador in forza al nucleo cinofili carabinieri di Bologna hanno iniziato i controlli in due plessi scolastici cittadini.

I cani hanno fiutato e scovato sui davanzali di una finestra piccole dosi di marijuana ed hascisc gettate frettolosamente dagli studenti che l’avevano portata a scuola. In un altro istituto un grammo scarso di marijuana è stato trovato all’interno del vano dell’avvolgitore della tapparella di una finestra dell’aula magna. La droga recuperata è stata sequestrata dai carabinieri che hanno avviato le indagini per risalire ai proprietari dello stupefacente.