Le notizie di
reggiosera.it
Articolo n° 21693 del 19/10/2016 - 15:47

Novellara, folle inseguimento nella notte

I malviventi appiedati dai Carabinieri di Novellara fuggono per i campi. Recuperata auto rubata con strumenti da scasso e taniche vuote dove caricare il gasolio rubato

Carabinieri

NOVELLARA (Reggio Emilia) – Folle inseguimento nella notte fra i carabinieri di Novellara e dei ladri di gasolio stanotte, poco dopo le due, dalle parti di Santa Maria della Fossa dove le telecamere di sorveglianza hanno segnalato la presenza di una Fiat Bravo rubata.

Intercettati da una pattuglia, i due malviventi si sono dati alla fuga e poi hanno abbandonato l’auto e sono fuggiti per i campi. A bordo della Fiat Bravo, rubata il 21 settembre scorso a Novellara, sono stati trovati strumenti da scasso, una pompa per aspirazioni di liquidi e svariate taniche vuote dove mettere il gasolio.

Nella zona si è scatenata una serrata caccia ai due malviventi. Sul mezzo e sugli strumenti da scasso sequestrati i militari hanno rilevato le impronte digitali che saranno inviate al Reparto Investigazioni Scientifiche Carabinieri di Parma per le indagini di comparazione con i soggetti pregiudicati censiti in Banca Dati.