Le notizie di
reggiosera.it
Articolo n° 21664 del 18/10/2016 - 19:49

Iren, tandem con Coopservice per comprare Unieco Ambiente

La multiutility e la coop hanno comunicato oggi a Unieco l’accettazione del periodo di esclusiva di sei settimane per condurre trattative legate alla cessione della sezione Ambiente

CoopserviceLa sede di Coopservice

REGGIO EMILIA – Iren torna alla carica per acquisire la divisione Ambiente di Unieco, ma con un nuovo, potente, alleato, ovvero Coopservice. La multiutility e la cooperativa hanno comunicato oggi a Unieco l’accettazione del periodo di esclusiva di sei settimane, per condurre trattative legate – nell’ambito della fase non vincolante – alla cessione della sezione Ambiente.

Dopo i due tentativi andati a vuoto dal 2014 torna quindi di attualità l’acquisto di Unieco Ambiente da parte di Iren e, a sorpresa, pure di Coopservice. La cooperativa reggiana, nell’ultimo piano industriale, ha sviluppato molto l’area ecologico-ambientale e quindi è interessata all’acquisizione del settore della coop che, fra l’altro, opera in zone, tipo la Toscana, in cui Iren non è presente ma Coopservice sì.

Sullo sfondo, da parte di Coopservice, c’è anche la volontà di aiutare una cooperativa, Unieco, che sta cercando di uscire da un momento di difficoltà economica. La coop ha un settore logistica che è specializzato nel trasporto e nello stoccaggio dei rifiuti.

Unieco Ambiente è un asset interessante: ha un fatturato in crescita e il suo acquisto potrebbe essere interessante per Iren e Coopservice e dare una boccata di ossigeno alla cooperativa edilizia. Bisognerà vedere anche cosa ne penseranno le banche creditrici di Unieco.