Le notizie di
reggiosera.it
Articolo n° 21676 del 19/10/2016 - 8:43

Correggio, tredicenne lo lascia: lui mette le sue foto hard sul web

Un 25enne di Correggio è indagato per violenza sessuale e diffamazione: aveva iniziato a fare sesso con la giovane di Rimini quando lei aveva dieci anni

Foto hard

CORREGGIO (Reggio Emilia) – Un 25enne di Correggio è indagato per violenza sessuale e per diffamazione per aver pubbicato le foto dell’ex fidanzata, mentre facevano sesso, che all’epoca dei fatti aveva 13 anni, su Facebook. Lo riporta Il Resto del Carlino di Rimini.

La ragazza è di Rimini. La storia fra i due è iniziata quando era poco più che una bambina e aveva dieci anni. I due hanno iniziato a fare sesso quasi subito e la giovane riprendeva tutto con il cellulare e poi mandava le immagini al 25enne di Correggio.

Quando la giovane ha deciso di chiudere la storia, lui non l’ha presa bene e ha creato un profilo falso della ragazza che ritraeva lei, in reggiseno e slip, in cui ha caricato tutte le foto a luci rosse scattate durante i loro incontri. Non contento le ha postate pure sul suo profilo.

Le foto hanno fatto il giro del web e sono state viste, ovviamente, anche dagli amici di Rimini della giovane che ha detto tutto ai genitori che hanno sporto denuncia. L’inchiesta è stata affidata alla Polizia postale di Rimini che ora sta indagando per diffamazione e violenza sessuale dato che la ragazza, anche se consenziente, all’epoca aveva meno di 14 anni.