Reggiosera.it - Notizie da Reggio Emilia - Notizie da Reggio Emilia

Moto irregolari fermate dalla polizia stradale

Targhe inclinate, mancanza di documenti di circolazione, dispositivi non conformi

CASTELNOVO MONTI (Reggio Emilia) – La polizia stradale ha eseguito in questi giorni controlli sui motociclisti che nel fine settimana percorrono le strade del nostro appennino. Le pattuglie del distaccamento di Castelnovo Monti hanno lavorato, insieme a due equipaggi della polizia provinciale, controllando oltre 230 motociclette, molte delle quali provenienti dalle province della Liguria e Toscana.

Sono state verificate le singole dotazioni ed i documenti dei mezzi e, proprio da questi controlli, sono emerse numerose violazioni al codice della strada: in particolare alcuni motoveicoli presentavano la targa identificativa inclinata oltre il limite consentito, al punto tale da renderla illeggibile in condizione di ordinaria circolazione ed una di queste era completamente coperta da lacci ed elastici che ne ostruivano una seppur minima visibilità.

I conducenti sono stati sanzionati ed i veicoli sono stati sottoposti a fermo amministrativo con successivo  deposito in custodia presso il soccorso stradale.
Altri motociclisti sono stati trovati privi di documenti di circolazione e documenti assicurativi, mentre ad altri veniva contestata la mancanza del cosiddetto “db-killer” e i dispositivi di scarico non omologati che emettevano una fascia rumorosa ben superiore ai decibel ammessi dal codice stradale.

Fra le condotte punite anche l’eccessivo ingombro della carreggiata nell’affrontare le curve, un comportamento molto diffuso ma fra i più pericolosi proprio sulle strade di montagna, dove la possibilità di causare incidenti è notevolmente superiore.
Il Comando di Polizia Stradale, anche in virtù di quanto appurato, continuerà anche nei prossimi fine settimana ad effettuare tale tipologia di verifiche, finalizzando il proprio impegno a rendere maggiormente sicura la circolazione delle persone sui mezzi nel territorio dell’intera provincia.